PizzAut, la pizzeria gestita da ragazzi autistici

Ci siamo! Il 2 aprile PizzAut apre finalmente i battenti. La prima pizzeria in Italia gestita da ragazzi con autismo aprirà a Cassina De Pecchi, nel milanese, anche con una novità in più: la cucina avrà un angolo specificamente dedicato alla preparazione di pizze senza glutine per celiaci.

A voler vedere questo sogno realizzarsi è stato il padre di un ragazzo autistico, Nico Acampora, convinto che anche suo figlio e tanti altri ragazzi affetti da disturbi dello spettro autistico dovessero avere la stessa possibilità di lavorare e sviluppare una personale autonomia.

Dopo due anni di sacrifici, partiti da una partecipazione di Nico a Tú sí que vales che commosse i giudici (link a YouTube sotto) e in cui si presentò il meraviglioso progetto di un “luogo lento, dove uno possa andare a mangiare con serenità e dove i ragazzi che servono possano avere anche loro i loro tempi”, il ristorante speciale fatto da ragazzi speciali è pian piano cresciuto, grazie anche alla partecipazione sempre più attiva di altri genitori e a una raccolta fondi.


Condividi