Momo

MOMO è la protagonista di un romanzo fantastico, una bambina dalla personalità speciale che sa ascoltare e infondere vitalità a chi le sta intorno. È grazie a lei se il villaggio che l’ha adottata si salva da una vita grigia e triste imposta da un sistema di parassiti che considerano le attività sociali, lo svago, l’arte, l’immaginazione o il semplice dormire come una perdita di tempo.

MOMO è un museo insolito, fatto dai bambini per sé stessi e per gli adulti, dove l’arte si impara facendola, dove si sperimentano nuovi modi di pensare, inventare, creare; dove il tempo non è denaro, ma condivisione; dove chi dorme fa dolci sogni e non è obbligato a prender pesci; dove la bellezza non appartiene ai classici canoni estetici, ma alla rarità diffusa del suo essere.

Il MOMO è fatto dai bambini e dagli operatori del Cinetic, centro di riabilitazione che da anni accompagna i giovani con disabilità, giorno dopo giorno, alla conquista di una vita migliore e autonoma, sul piano fisico, sociale ed emozionale.

Al MOMO “inclusione” è la parola d’ordine; qui si svolgono laboratori artistici e attività ricreative aperte a tutti, a chiunque voglia sentirsi speciale e tuffarsi in un mondo fuori dal normale. Abitanti di Marcianise e dintorni, amici e familiari dei pazienti, sono invitati a prendere parte alle attività e a visitare le mostre.
Al MOMO si realizzano laboratori di arte, musica, danza, teatro e tutte le forme di creatività, per aiutare le persone con bisogni speciali a trovare canali di espressione e comunicazione. Di tanto in tanto, come ogni museo che si rispetti, il MOMO organizzerà piccoli eventi e mostre per aprire al pubblico i suoi spazi e mostrare il lavoro svolto.

Il MOMO non è il MoMA di New York, ma vuole realizzare un modello di museo vero e proprio, con tanto di collezioni e mostre temporanee e permanenti, sviluppando progetti che possano essere itineranti ed essere esposti anche in altri musei, creando una rete di collaborazioni in tutto il mondo, partendo dal paesaggio culturale di Marcianise e dintorni.

Il MOMO è un museo che produce, mostra e colleziona opere di arte realizzate da e per persone dalle qualità uniche che potranno dialogare con artisti, operatori e direttori professionisti pronti a condividere le proprie competenze affinchè i ragazzi del Cinetic possano spendere in futuro quest’esperienza.

Il MOMO crede fermamente che l’arte fuori dal normale può non solo aiutare a capire e fruire l’arte “ufficialmente riconosciuta”, ma può anche incoraggiare il visitatore a riflettere sulle differenze umane da nuove prospettive.

La finalità ultima del MOMO è incoraggiare il pubblico dei visitatori e, in generale, la società a riconoscere e stimare la diversità ed assegnare ad essa un ruolo nella vita di tutti.

Condividi


CONTATTACI PER MAGGIORI INFO